Walhalla, piccolo concerto acustico.

“Una notte ancora sotto il Vulcano”
piccolo concerto acustico

Walhalla, band di punta di quel fremito rock che ha attraversato l’Italia a cavallo tra gli anni 80 e 90.
Prima linea di quel fermento artistico che ha caratterizzato anche la Napoli di quel periodo, molto fertile culturalmente, in tutti i campi di espressione in cui si faceva strada una cultura alternativa, che stava gettando le basi per lo sviluppo di tante idee e di tante realtà ormai conclamate.
Quel movimento, dal punto di vista musicale fu chiamato VesuWave, con un termine che connotava un’appartenenza geografica.
Ma il sound dei Walhalla ha fin da subito evidenziato una connotazione internazionale, avvalorata dall’inglese usato nei testi di molti loro brani.
Il 19 luglio alla Casina Pompeiana, dopo circa trent’anni di silenzio assoluto, i Walhalla e cioè Gabriella Pascale, Paolo Varriale ed Ettore Sciarra, ritornano in concerto con un set totalmente acustico, nell’ultimo appuntamento della rassegna 10 su 10 organizzata da Euforika Napoli con la collaborazione della Campania Music Commission, del Comune di Napoli e di altri partner.
Ad arricchire la serata ci saranno alcuni ospiti che parteciperanno alla festa che Ettore, Paolo e Gabriella vogliono dedicare ai loro amici e alle persone che li hanno amati musicalmente.

 

L’evento sarà preceduto da un aperitivo/buffet con degustazione di rosticceria di alta qualità prodotta ed offerta dalla Caffetteria CERALDI di Piazza Carità – NA.

Le offerte raccolte verranno destinate al restauro della Chiesa di Gesù e Maria ed alle iniziative di aggregazione e recupero giovanile.
L’offerta minima per partecipare è di € 16,00 (aperitivo/buffet + concerto).

>> Posti limitati << PRENOTAZIONE con SMS o WHATSAPP ai numeri +39 393 927 7702 oppure + 39 335 625 3349

Lascia un Commento